COSSIGNANO – Per l’estate 2018 Cossignano accoglie due importanti momenti concertisti organizzati dall’Associazione Organistica Picena, nell’ambito della 25° edizione della Rassegna Internazionale di Musica per Organo “Riviera delle Palme”, offrendo così al pubblico l’ascolto di musiche tratte da un vasto repertorio organistico, eseguite da interpreti di fama internazionale e di rilevante livello artistico.

Ad ingresso gratuito, i concerti si terranno nella Chiesa dell’Annunziata, museo civico di arte sacra, in un ambiente ricco di storia, arte e spiritualità, con l’organo opera del maestro ascolano Vincenzo Paci databile al 1856, un importante esempio di organo storico ben conservato, inserito in maniera ottimale nell’ambiente che lo accoglie e particolarmente adatto all’accompagnamento di voce o di violino.

E’ ormai pienamente nota agli studiosi del settore la qualità altissima degli organi “Paci”, confezionati con cura e dotati di una timbrica nobile e suggestiva.

Venerdì 20 luglio 2018, alle ore 21.15, si esibiranno il Controtenore Nicola Di Filippo e l’Organista Diego Cannizzaro e venerdì 10 agosto 2018, sempre alle ore 21.15, si esibiranno la Soprano Caterina Tonini e l’Organista Gianluigi Spaziani.

La manifestazione rappresenta un prezioso momento per ascoltare il respiro della grande musica, all’interno di uno spazio artistico e architettonico ideale per vivere un’occasione di distensione in una quotidianità sempre più tecnologica e frenetica. In particolare il Sindaco Roberto De Angelis e l’Amministrazione comunale si augurano che tali tappe possano rappresentare dei validi momenti volti all’accrescimento culturale e all’elevazione spirituale degli animi.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 38 volte)