ASCOLI PICENO – Si è svolta in data odierna, 27 luglio, presso Palazzo San Filippo ad Ascoli, sede dell’Amministrazione Provinciale  l’Assemblea Ordinaria dei Soci della Start S.p.A. chiamata ad approvare il Bilancio dell’esercizio 2017.

Il Consiglio di Amministrazione presieduto da Enrico Diomedi e composto dal Vice Presidente Davide Luzi e dal Consigliere Luigi Merli ha sottoposto ai Soci il documento relativo all’esercizio 2017 che ha riportato un risultato positivo di € 354.896,00.

Il Bilancio è stato approvato all’unanimità da parte dei Soci presenti rappresentati dal Presidente della Provincia Paolo D’Erasmo, dal Sindaco di Ascoli Piceno Guido Castelli, dal Vice Sindaco di San Benedetto del Tronto Andrea Assenti, dal Sindaco di Arquata del Tronto Aleandro Petrucci, dal Vice Sindaco di Castel di Lama Roberta Celani e dal delegato del Comune di Monteprandone Fernando Gabrielli.

Il Bilancio torna in utile dopo ben quattro anni consecutivi di perdita riportando un risultato straordinario frutto di un’attenta revisione dei costi e di un costante monitoraggio dei conti in generale.

Il Presidente Diomedi, rimarcando il fondamentale ruolo ricoperto dal Direttore Alfredo Fratalocchi, ha voluto ringraziare tutti i lavoratori dell’azienda per lo straordinario risultato ottenuto.

Il Consiglio d’amministrazione dell’Azienda, confidando nell’incessante opera di repressione dell’evasione tariffaria e nella sempre attenta gestione dei costi aziendali, auspica che il risultato conseguito nel 2017 possa essere ripetuto negli esercizi successivi.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 279 volte)