ASCOLI PICENO – L’Ascoli Calcio ha comunicato di aver raggiunto oggi pomeriggio, 31 luglio, l’accordo con Serse Cosmi, Fabio Bazzani, Manuel De Maria e Roberto Ghielmetti per la rescissione dei rispettivi contratti.

L’ex allenatore bianconero, l’ultimo della gestione Bellini, aveva compiuto una vera e propria impresa raccogliendo l’Ascoli ultimo in classifica nella fallimentare gestione di Maresca e Fiorin portando il Picchio alla conquista di un’inaspettata salvezza soffrendo fino all’ultimo secondo della gara di ritorno dei play off contro la Virtus Entella.

La cura di Cosmi era stata sicuramente producente, aveva sistemato una difesa tropo traballante, facendo riavvicinare la città e i tifosi alla squadra, con la sua gestione l’Ascoli avrebbe chiuso al decimo posto in classifica.

Con lui 31 punti, 24 gol realizzati e 31 reti subite, esclusi i play off: 8 successi, 7 pareggi e 9 sconfitte. Merito anche di un mercato di riparazione che aveva portato alla corte del tecnico, tre giocatori fondamentali: Monachello, Kanoute e Agazzi.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.