ASCOLI PICENO – Le Soluzioni Abitative di Emergenza consegnate ai sindaci del Centro Italia sono 3.500, rispetto alle 3.639 richieste. A queste si aggiungono ulteriori 56 Sae installate ma in attesa della conclusione della seconda fase di urbanizzazione.

Ad oggi, dunque, sono state consegnate 1.720 Sae nelle Marche, 815 nel Lazio, 748 in Umbria e 217 in Abruzzo, a fronte di 1.825 ordinate nelle Marche, 824 nella Regione Lazio, 752 in Umbria, e 238 in Abruzzo.

Ulteriori 216 Soluzioni Abitative di Emergenza sono state ordinate, dopo il 27 novembre 2017, dalle regioni Marche (123 Sae), Abruzzo (62 Sae), Umbria (28) e Lazio (3).


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 40 volte, 1 oggi)