ASCOLI PICENO – L’Ascoli Calcio comunica di aver raggiunto l’accordo con il KRC Genk per l’acquisizione in prestito con diritto di riscatto delle prestazioni sportive del centrocampista ivoriano con cittadinanza italiana Pierre Desiré Zebli.

Cresciuto nelle giovanili di Inter e Perugia, Genk, classe ’97, ha militato in Italia tre anni nelle file dei Grifoni con cui ha esordito in Serie B nella stagione 2014/15. Dopo la parentesi nel club belga del Genk, Zebli torna in Italia per vestire la maglia dell’Ascoli Calcio.

Il Club di Corso Vittorio Emanuele dà il benvenuto a Zebli, che da stamane, 7 agosto, si è aggregato al gruppo di Mister Vivarini per mettersi a disposizione del tecnico.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 91 volte)