ASCOLI PICENO – La POLISPORTIVA BORGO SOLESTA’ si rinnova nella continuità. Il 2 Luglio con apposito rogito  notarile si è trasformata da ASD (Associazione Sportiva Dilettantistica) a SSD ARL (Società Sportiva Dilettantistica a Responsabilità Limitata) inserendo nel Direttivo Giovani Qualificati e Dirigenti di comprovata esperienza.

La trasformazione ha portato nuovo entusiasmo tanto che il 15 Luglio anche l’organico tecnico era già definito per ogni settore.

Per il 3° anno consecutivo il Borgo Solestà sarà SCUOLA CALCIO D’ELITE. Tale qualifica attribuita dalla FIGC rappresenta il massimo riconoscimento per chi lavora con bambini e ragazzi dai 5 ai 12 anni, tanto che nella nostra Provincia al momento ne esistono solo 3.  

In questi giorni si sta ancora lavorando sulle singole squadre, considerando che la Società parteciperà oltre a tutti i Tornei Federali organizzati per la scuola Calcio, anche a tutte le Categorie del Settore Giovanile, al Campionato di 2^ o  3^ Categoria (in quanto ha inoltrato domanda di ripescaggio) e, al campionato Amatori FIGC.

Inoltre il Borgo Solestà da ben 7 anni porta avanti un progetto di integrazione sociale e sportivo per i ragazzi disabili con lieve e media difficoltà psico-motoria, denominato “FACCIAMO GOAL ALLA DISABILITA’” che come ogni anno prenderà il via il 1° Ottobre. Tale progetto ha consentito nella scorsa stagione, così come nella prossima, di partecipare al Torneo di 4^ Categoria ufficialmente promosso e organizzato dalla FIGC e che ha visto nella Regione Marche 4 squadre confrontarsi sul campo di giuoco.

La Polisportiva da altre 15 anni gestisce il Campo di Monterocco che risulta essere al momento l’unico campo in erba sintetica Comunale idoneo allo svolgimento dell’attività dilettantistica della città.

Attualmente presso l’impianto sono in corso lavori di manutenzione straordinaria in parte finanziati dal comune di Ascoli (parte della recinzione e manto in erba sintetica) e in parte dalla società stessa che, si è riproposta di fornire non solo ai propri iscritti, spogliatoi più accoglienti e di dotare la struttura di una tribuna di almeno 200 posti a sedere.

Per il futuro si guarda avanti con grande ottimismo anche con la consapevolezza che dopo quasi 30 anni di attività la POLISPORTIVA BORGO SOLESTA’ rappresenta una delle pochissime Società ancora in salute della città con i suoi quasi 300 iscritti e, che vuole ancora migliorarsi in termini di quantità di iscritti e qualità tecnica espressa.

I ragazzi che non si sono ancora iscritti potranno farlo già da mercoledì 22 Agosto presso la segreteria di Via A. Mancini n.6 di Ascoli Piceno (Campo di calcio di Monterocco).


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 69 volte)