ASCOLI PICENO – Operazione delle Forze dell’Ordine.

Nelle ultime ore i Carabinieri del Comando Provinciale di Ascoli Piceno, impegnati in una mirata attività di controllo  del territorio, hanno portato a termine un’operazione di servizio in Ascoli Piceno dove, nella serata del 23 agosto, i militari della Compagnia, hanno colto nella flagranza del reato di evasione dagli arresti domiciliari un trentaseienne ascolano che, oggetto di controllo presso la propria abitazione  è risultato assente.

I militari si sono messi subito alla ricerca del giovane, trovandolo in un bar del centro seduto a consumare bevande alcoliche.

Tra lo stupore degli altri avventori, l’evaso è stato prelevato ed accompagnato in caserma dove è stato dichiarato in arresto per evasione e condotto al carcere di Marino del Tronto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Ascoli Piceno.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 580 volte, 1 oggi)