ASCOLI PICENO – Buon avvio, il 27 agosto, per una kermesse molto gradita nel nostro territorio.

Parliamo di “DistrArte Festival”: tante persone sono accorse in piazza Arringo dove era protagonista della prima serata il “Marky Ramone’s Blitzkrieg” la band di Marky Ramone, batterista e unico membro rimasto dei Ramones.

I pezzi celebri del famoso gruppo musicale sono stati eseguiti e cantati a squarciagola da numerosi presenti. Domenica 26 agosto è stata inaugurata, invece, la mostra ”Rock & Shots” del fotografo Henry Ruggeri. Ha iniziato la sua carriera di fotografo per gioco nel 1988. Deciso a conoscere i suoi idoli, i Ramones, si intrufola ad un concerto e da quel giorno non ha più smesso. Ha collaborato nel tempo con le maggiori riviste di settore italiane e con i maggiori promoters del nostro paese. Le sue foto sono state pubblicate negli anni sui profili ufficiali di Eddie Vedder, Queen, Ac/Dc e Bruce Springsteen. Henry Ruggeri oggi e’ il fotografo ufficiale di Virgin Radio Italy.

Il Festival prosegue il 28 agosto: spazio alle band emergenti e home sound contest e si chiude il 29 con l’Indie Day con gli artisti Asia Ghergo e Cimini.

C’è anche una parte del Festival dedicata ai bambini dai 5 ai 10 anni curata da Ascoli Musei, con i laboratori Action Art, Decollage Art e Pop Art. E poi, nei giorni della manifestazioni foodtruck, dj set e tanto altro ancora.

 


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 425 volte, 1 oggi)