ASCOLI PICENO – Dice addio all’Ascoli anche uno dei pilastri della rinascita, il capitano Andrea Mengoni che fù il primo acquisto dell’era Bellini, passa a titolo definitivo alla Virtus Francavilla in serie C.

Eccolo nella presentazione del 2014, primo acquisto dell’era Bellini

Ascoli, presentato Andrea Mengoni

Mengoni, ha contribuito alla promozione in B del Picchio nella stagione 2014/15, tante battaglie in campo e anche alcuni infortuni che lo hanno tenuto lontano dal campo. Il difensore romano classe’83, aveva più volte espresso il sui desiderio di chiudere la carriera in bianconero.

Nell’ultima stagione dopo il problema al cuore aveva trovato poco spazio, si era guadagnato di nuovo il posto nel finale di stagione, il capitano di tante battaglie saluta i bianconeri dopo quattro stagioni,  99 presenze in campionato, una promozione in Serie B e tre salvezze.

La società scrive sul sito ufficiale: “Ad Andrea, che ha sempre mostrato grandi doti professionali e umane, vanno il ringraziamento per l’apporto fornito nella sua permanenza in bianconero e l’in bocca al lupo per il suo prosieguo di carriera. Ciao Capitano!”

Ecco le sue parole al termine della doppia sfida playout della scorsa stagione, parole da vero capitano:

Ascoli-Entella, Mengoni: “Mai come quest’anno sono stati tutti fondamentali”

 

 


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 178 volte)