Stadio “Curi” seconda giornata d’andata del campionato di Serie B ore 21.00

Mister Vivarini sceglie di schierare dal primo minuto Frattesi, per il resto confermata la formazione che era scesa in campo nella prima giornata contro il Cosenza. Nella panchina perugina, si rivedono i due ex Ascoli Mustacchio e Felicioli. Quasi mille i tifosi bianconeri a seguito

FORMAZIONI UFFICIALI

PERUGIA (3-5-2): Gabriel; Ngawa, Cremonesi, El Yamiq; Mazzocchi (83′ Mustacchio), Moscati, Verre (60′ Kingsely), Dragomir (56′ Bianco), Falasco; Vido, Melchiorri. A disposizione: Leali, Perilli, Felicioli, Sgarbi, Kouan, , Ranocchia, Bianchimano, Terrani, Han. Allenatore: Nesta

ASCOLI CALCIO 1898 (3-5-2): Perucchini; Brosco, Padella, Quaranta; Kupisz, Frattesi (60′ Baldini), Zebli ( 66′ Casarini), Cavion, D’Elia (52′ Ninkovic); Beretta, Ardemagni. A disposizione: Lanni, Bacci, Valentini, De Santis, Addae, Valeau,  Parlati,  Ganz, Rosseti. Allenatore: Vivarini

Arbitro:

Reti: Vido 6′  e 52′
Ammonizioni: Ngawa (P.), Zebli (A.)
Espulsioni: Kingsely (P.) 
Note: 5′ recupero s.t.

 

CRONACA DEL MATCH

95′ termina il match dopo alcuni minuti di assalto dell’Ascoli in area avversaria

85′ annullato ingiustamente un gol ad Ardemagni per offside, tiro di Cavion respinto da Gabriel, arriva Ardemagni ad infilare ma l’arbitro annulla

79′ anche Casarini ci prova dalla distanza, botta precisa e Forte di collo che Gabriel respinge in tuffo

75′ gran tiro di Ninkovic, palle che esce di pochissimo a lato

66′ espulso Kingsely per fallo a centrocampo su Ninkovic, espulso anche Nesta per proteste

52′ Ancora Vido pericoloso dalla distanza con un potente rasoterra, palla che termina sul fondo

48′ GOL VIDO. Perrucchini cerca il rinvio ma ci mette troppo tempo arriva Vido che intercetta e la palla carambolando entra in rete

SECONDO TEMPO

46′ dopo un minuto di recupero termina la prima frazione

41′ Kupisz lancia Beretta che supera due avversari entra in area ma perde il tempo del tiro e cerca un cross velleitario per Ardemagni, respinto dalla difesa

38′ altra punizione da posizione interessante per l’Ascoli,  Ngawa ferma fallosamente Frattesi al limite dell’area e viene ammonito. Sulla palla Cavion, destro pericoloso che Gabriel riesce a deviare in corner.

33′ Perugia pericoloso con un colpo di testa di Cremonesi che sfiora la traversa, bravo ad impattare da corner

25′ Ascoli pericoloso con Brosco, abile a girare di testa su punizione di D’Elia, palla di poco sopra la traversa

20′ fallo di Dragomir su Kupisz al limite dell’area da posizione centrale, sulla palla Cavion che sfiora la traversa

14′ fallo di Zebli su Falasco, punizione da posizione pericolosa per il Perugia dal limite sinistro dell’area bianconera, batte Falasco palla respinta dalla difesa

12′ Frattesi ruba palla sulla fascia destra, cerca il cross ma viene fermato fallosamente, l’arbitro lascia proseguire

6′ GOL VIDO. Tiro di Han che finisce sul palo, palla che sbatte sulla schiena di Perrucchini e rimane sulla linea di porta, arriva Vido ad infilare a porta sguarnita anticipando Brosco

 

 


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 165 volte)