Ascoli Piceno, ore 15 allo Stadio Del Duca si affrontano Ascoli e Lecce per il match valido per la 3a giornata del campionato di Serie B 2018/19.

Cambio di modulo per Vivarini che schiera il 4-3-1-2  con  Lanni in porta, Laverone, Brosco, Valentini e D’Elia in difesa, Frattesi, Casarini e Cavion in mediana, con Baldini a sostegno delle due punte Ninkovic e Ardemagni. Padella out per un problema al polpaccio.

Formazioni:

ASCOLI (4-3-1-2): Perucchini; Laverone ( 35′ s.t. De Santis), Brosco, Valentini, D’Elia; Frattesi, Casarini, Cavion; Baldini (18′ s.t Beretta); Ninkovic, Ardemagni. A disposizione: Bacci, Padella, Quaranta, Addae, Valeau, Zebli, Kupisz, Parlati, Ganz. Allenatore: Vivarini

LECCE (4-3-1-2): Bleve; Fiamozzi, Cosenza, Meccariello, Calderoni (38’s.t. Venuti); Petriccione, Arrigoni, Scavone (26’s.t. Palombi); Mancosu; Falco, Pettinari (19’s.t. La Mantia). A disposizione: Vigorito, Bovo, Lepore, Tabanelli, Haye, Marino, Tsonev, Torromino, Armellino. Allenatore: Liverani

Arbitro: Rapuano (Rimini). Assistenti: Cangiano (Napoli) e Schirro (Nichelino). IV ufficiale: Marchetti (Ostia Lido)

Reti: 24.s.t. Ardemagni (A.)
Ammonizioni: Cosenza (L.), Calderoni (L.), Ardemagni (A.), Ninkovic (A.), Frattesi (A.)
Espulsioni:
Note: La società saluta l’amico scomparso Luca Evangelisti. P.t. 1 minuto di recupero. 5 min. recupero nel secondo tempo

 

CRONACA DEL MATCH

50′ termina il match

45′ Ardemagni lotta sulla fascia e subisce l’ennesimo fallo, punizione dal limite destro dell’area per l’Ascoli.

41′ gol annullato a Cavion per offside, dopo una bella manovra di Beretta e Ninkovic che lo aveva servito in area

39′ Frattesi ammonito per aver smanacciato su Falco. Punizione dal limite sinistro dell’area per il Lecce, batte Falco respinge la difesa

32′ ammonito Ninkovic per proteste dopo un fallo subito sulla tre quarti

31′ Arrigoni sfiora la traversa colpendo bene di testa da cross proveniente da un corner

24′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL ARDEMAGNI. Doppio passo di Laverone che supera sulla fascia un difensore, cross basso al entro e tap-in in diagonale di Ardemagni al suo primo centro con la maglia bianconera!

21′ ammonito Calderoni per una brutta entrata su Frattesi

17′ Frattesi, sempre lui cerca la porta con una gran botta al volo dalla distanza, pallone troppo alto sopra la traversa

12′ esce Lanni ed entra Perucchini, infortunio per il numero 1 bianconero

5′ Lecce pericoloso in avanti, D’Elia salva spazzando in angolo su cross di Falco in area che cercava Pettinari

SECONDO TEMPO

42′ traversa di Nonkovic che impatta benissimo un cross proveniente dalla destra

36′ Lecce pericoloso in area con Falco, Lanni miracoloso in spaccata respinge

34′ Ardemagni conquista una punizione da posizione interessante sulla destra dell’area di rigore, palla al centro ma nulla di fatto

32′ pericoloso Frattesi con un bel tiro dalla distanza, Bleve respinge con i pugni

29′ Frattesi riesce a impedire la finalizzazione a Mancosu a pochi metri da Lanni dopo una bell’azione di Falco che  era penetrato in area

22′ ammonito Cosenza per un’entrata fallosa su D’Elia sulla tre quarti, punizione per l’Ascoli, batte Cavion cross in area ma nulla di fatto

16′ azione pericolosa del Lecce con Falco che ne dribbla tre e tenta un tiro a giro in area, respinge in tuffo Lanni poi Valentini salva ancora sul tiro successivo di Mancosu

7′ cross di Frattesi per la testa di Ardemagni, palla sul fondo

4′ Ninkovic subisce fallo in area, calcio in faccia ma l’arbitro lascia proseguire

3′ tiro alto di Ninkovic dalla distanza

PRIMO TEMPO

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 203 volte, 1 oggi)