ASCOLI PICENO – E’ perfettamente riuscito l’intervento chirurgico al quale si è sottoposto nella tarda mattinata di oggi Matteo Ardemagni per la riduzione della frattura scomposta di radio e ulna dell’avambraccio sinistro. L’intervento, eseguito dal professor Giovanni Di Giacomo presso la clinica Concordia di Roma, ha ricomposto la frattura grazie all’ausilio di placche e viti.

Il calciatore sarà dimesso nella mattinata di venerdì e inizierà ad Ascoli la fase di riabilitazione. Il dottor Allevi, coordinatore dell’area medica dell’Ascoli Calcio, concorderà col professor Di Giacomo la programmazione dei tempi di recupero, ancora da valutare.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 187 volte, 1 oggi)