ASCOLI PICENO – Nel quadro delle attività di controllo del territorio disposte nella settimana corrente dalla Polizia di Stato nella provincia di Ascoli Piceno, intensificate appositamente dalla Questura, la Squadra Volante di Ascoli Piceno e San Benedetto del Tronto ha proceduto ad una serie di specifici controlli.

Servizi espressamente voluti dal Questore e coordinati dall’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Ascoli Piceno, finalizzati a prevenire principalmente la commissione di reati contro il patrimonio e per consentire la serena fruizione da parte dei cittadini e dei turisti delle manifestazioni culturali e culinarie che si sono svolte e tuttora in corso nel territorio.

Due persone sono state arrestate nel Piceno per resistenza a pubblico ufficiale. Le persone sono state beccate in flagranza di reato. Inevitabile il provvedimento cautelare da parte della Polizia.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 249 volte, 1 oggi)