ASCOLI PICENO- La Sala Cola d’ Amatrice, nel Chiostro di San Francesco , ospiterà dal 21 al 28 ottobre la mostra fotografica “Donne in chiaro scuro, sguardi sul femminile”.

Patrocinata dal Comune di Ascoli Piceno l’inaugurazione si terrà il 21 ottobre alle ore 17 con la presentazione a cura del noto filoso Piceno Arturo Verna. Una mostra dove gli  artisti marchigiani Andrea Rosati e Rita Bruni indagano attraverso oltre 80 scatti le sfaccettature dell’universo femminile.  Modelle non professioniste immerse nella luce del giorno in paesaggi naturali e immortalate nella loro armonia con il mondo e la natura, si affiancano ad altre dove invece la parte profonda dell’anima è nascosta in stanze segrete e al buio, a volte sconosciute ed inaccessibili anche alle donne stesse. Una mostra che racconta l’unicità della complessità femminile dove nessuna immagine nega la precedente ma dove tutte convivono e coesistono nella stessa anima a seconda che la su ponga alla luce o all’ombra della realtà.

Con ingresso libero la mostra sarà visibile tutto i giorni dalle 16 alle 20.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 486 volte)