ASCOLI PICENO – L’amministrazione comunale di Ascoli d’intesa con l’Esercito ha fortemente voluto il giuramento in piazza del Popolo, il 26 ottobre, sia per onorare l’anniversario della fine della 1^ guerra mondiale di cui quest’anno cade l’anniversario, sia per favore le attività all’interno del centro storico.

Proprio per omaggiare tutti gli uomini e le donne impegnati a garantire la sicurezza dei cittadini e sempre in prima linea per la difesa della Nazione, il Comune invita la popolazione, privati e commercianti a manifestare il proprio apprezzamento per l’Arma, esponendo bandierine tricolori fuori dalle abitazioni e allestendo le vetrine dei propri negozi con i colori della Patria.

Per tutti i visitatori che giungeranno in città per l’occasione, si ricorda che sono attive, da e per il centro storico, le navette gratuite “San Pietro Martire” e “Ascoli insieme al centro”.

La navetta “San Pietro Martire” partirà dalle ore 8 ogni venti minuti dal piazzale dello Stadio, dove sarà possibile parcheggiare le vetture ed utilizzare il mezzo gratuito. La navetta “Ascoli inzieme al centro” partirà sempre dalle 7.40, ogni 20 minuti, dalla stazione. Anche in questo caso sarà possibile nella piazza antistante lasciare le auto.

Infine, si ricordano le aree di lunga sosta sarà possibile parcheggiare al costo di solo un euro per mezza giornata.

Queste le vie: Via Amadio Zona Caserma Vellei, Lungo Castellano (Parte alta), Viale della Rimembranza (Annunziata)

Stazione, Via delle Terme (Zona Forte Malatesta)

Info orari navette: http://www.comuneap.gov.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/15048;

Info evento: http://www.comuneap.gov.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/15202;


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 455 volte, 1 oggi)