ASCOLI PICENO – Ascoli si prepara a ospitare il consiglio comunale aperto sulla sanità e il progetto Ospedale Unico in particolare. Il 30 ottobre l’Arengo si occuperò del progetto nei piani della Regione. “Ascoli non è seconda a nessuno, merita e pretende dignità”. Così il presidente del consiglio comunale Marco Fioravanti in queste ore.

“Voglio invitare tutti i cittadini e le associazioni a partecipare al consiglio comunale aperto di martedì 30 ottobre. Dalle ore 16 a Palazzo dei Capitani dibatteremo sul futuro dell’ospedale Mazzoni, auspico una numerosa presenza da parte della cittadinanza che deve essere resa partecipe di una problematica così importante e delicata.”

Ceriscioli, però, a quanto pare non ci sarà. “Abbiamo invitato anche il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli che, dopo aver inizialmente dato la propria disponibilità a confrontarsi sulla questione, non sarà presente per partecipare invece al consiglio comunale di Pesaro, convocato dopo quello di Ascoli” prosegue l’esponente di Fdi.

“Ma Ascoli, la sua sanità e i suoi cittadini non sono secondi a nessuno. Non permetteremo che venga scippato l’ospedale Mazzoni. Il consiglio comunale si farà, anche senza il presidente Ceriscioli. Rinnovo l’invito alla cittadinanza a partecipare, tutto il popolo ascolano deve far sentire la propria voce. Difendiamo e tuteliamo la sanità pubblica della nostra città, uniti riusciremo a vincere la nostra battaglia”.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 497 volte, 1 oggi)