ASCOLI PICENO – Iscrizioni al via per la ripresa dei corsi promossi dall’associazione “Laboratorio della speranza” ad Acquasanta Terme e rivolti agli operatori di attività commerciali, produttive, artigianali e agricole, ma anche a studenti e semplici cittadini, nell’ambito del progetto “Micro e piccole imprese: percorsi di sviluppo per la rinascita”.

Il programma si sviluppa attraverso 9 incontri, gratuiti per i residenti nei comuni dei crateri: 5 si sono tenuti nella scorsa primavera e gli altri sono appena ripartiti. L’obiettivo è trasferire alle micro e piccole imprese del nostro territorio strumenti gestionali sui quali far leva per affrontare con maggiore competitività i mercati e risollevare un territorio che oltre alla crisi deve affrontare anche le ferite provocate dal terremoto.

Il prossimo appuntamento in programma è per giovedì 15 novembre, dalle 18 alle 21.30, con la lezione “Il Web: falsi miti e reali prospettive per micro e piccole imprese” che sarà tenuta dal prof. Luca Marinelli.

“La sola presenza sul web risulta non essere più sufficiente per le imprese – spiega il docente -, ma un buon sito internet consente sicuramente di incrementare il fatturato ed essere più visibili a costi contenuti. L’incontro vuole aiutare le micro e piccole imprese a comprendere l’importanza della presenza in internet, aumentare la visibilità, rafforzare l’immagine, attraverso gli strumenti propri del marketing digitale in grado di individuare i bisogni della domanda e produrre risultati immediati e concreti”.

Promosso in collaborazione con “Live Srl”, azienda legata all’Università politecnica delle Marche, con la Diocesi di Ascoli Piceno, Confartigianato e “Progetto Policoro”, il progetto formativo prevede un approccio non solo teorico, ma fortemente operativo: nell’ambito delle lezioni sono infatti esaminati strumenti innovativi di management relativi al marketing, al web e all’organizzazione aziendale.

Gli incontri si tengono presso la Bottega della Speranza (in C.so Schiavi 5 ad Acquasanta Terme). Per informazioni e iscrizioni: info@botteghedellasperanza.it o 324.6662673


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 64 volte)