ASCOLI PICENO – E’ stato presentato a Roma, nella sala Salvadori del Palazzo dei Gruppi Parlamentari, il romanzo “Il sussurro dell’angelo”, scritto da Anna Rita Cinaglia. Un giallo avvincente ed entusiasmante, ambientato nelle stupende terre del Piceno tra Ascoli, Offida, Acquasanta Terme, Appignano del Tronto e Montefiore dell’Aso.

“Un viaggio tra i fantastici angoli nascosti dei nostri territori, un libro che rende piena giustizia alle eccellenze del Piceno, mostrandone ed elogiandone l’immenso patrimonio artistico, culturale e architettonico di cui può fregiarsi l’intera regione Marche” ha commentato l’onorevole Giorgia Latini, vicepresidente della Commissione Cultura, Scienza e Istruzione alla Camera dei Deputati.

“Leggendo questo romanzo, i lettori saranno ammaliati dalle bellezze delle nostre terre e stimolati a recarsi in questi fantastici luoghi. Turismo e promozione passano anche da qui, un sincero ringraziamento ad Anna Rita Cinaglia per il suo ruolo di ambasciatrice delle eccellenze delle Marche” ha concluso l’onorevole Latini. Alla presentazione del romanzo hanno partecipato anche due esponenti della cultura “made in Ascoli” come Marco Corradi e il professor Stefano Papetti, direttore dei Musei Civici di Ascoli Piceno.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 192 volte)