ASCOLI PICENO -Nel pomeriggio del 21 novembre, dalle ore 17.30 alle 19.30, alla Caserma Clementi di Ascoli, è andato in scena il primo evento dell’associazione culturale “Rinnovamento nella tradizione. Croce reale – Delegazione Pio IX” con oggetto la conferenza dell’architetto Giuseppe Baiocchi “La guerra civile europea – L’Imperiale e regio esercito”.

L’evento patrocinato dal Comune di Ascoli Piceno e presentato dal comandante Colonnello Fabrizio Pianese, è stato moderato dal Tenente Colonnello David Bastiani.

Baiocchi partendo da una spiegazione geopolitica dell’Europa degli inizi del 900, ha analizzato l’Impero dell’Austria-Ungheria – frutto della sua ultima fatica letteraria “Finis Austriae – Sul tramonto dell’Europa” (Il Cerchio edizioni) – sotto il punto di vista culturale e militare.

L’attenzione della conferenza si è focalizzata propriamente sulle caratteristiche uniformologiche, branca della ricerca storica che studia l’evoluzione e la trasformazione dell’abbigliamento e dell’equipaggiamento militare, storiche e tattiche dell’Imperiale e regio esercito, portando una riflessione sulla tragedia dei popoli europei nel conflitto 1914-1918.

Il dibattito sul “mondo di ieri” ha appassionato il nutritissimo pubblico presente civile e militare, che ha contato almeno 400 partecipanti.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 139 volte)