ASCOLI PICENO – Ha riaperto ufficialmente i battenti oggi, 23 novembre, “Pappa Fish”, iniziativa del Comune di Ascoli promossa in collaborazione con la Albert sas e la Vivenda Spa, che è stata presentata questa mattina nella scuola elementare Don Bosco, in via Kennedy.

Idea che punta a introdurre nelle mense scolastiche il pesce fresco locale. 11 giornate dedicate: dal pesce azzurro alle trote passando per i molluschi. Non solo piatti a base di pesce ma anche momenti ludico-ricreativi per stimolare i bimbi verso l’adozione di corretti e sani stili di vita. Oltre 1300 gli alunni coinvolti dal progetto

Hanno partecipato alla conferenza sa di presentazione l’assessore alla Pubblica Istruzione Massimiliano Brugni, il Direttore filiali Marche Abruzzo Vivenda Spa Viky Bottone, Paolo Agostini e Cristina Murri in in rappresentanza della Albert sa.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 99 volte, 1 oggi)