ASCOLI PICENO – Grande successo per Giorgia Spurio alla presentazione del suo nuovo romanzo edito da Il Camaleonte Edizioni.

Il 25 novembre ore 17.30 alla Libreria Rinascita di Ascoli Piceno ha presentato il libro “Gli Occhi degli Orologi” premiato nel 2017 al Salone Internazionale del Libro a Torino dal Premio InediTO Sezione Narrativa.

A introdurre è stata la conduttrice radiofonica Roberta Carboni e a leggere gli estratti l’attrice Maria Grazia Isolini.

Il docente universitario professor Antonio D’Isidoro ha approfondito gli aspetti della scrittura della Spurio lodandole lo stile linguistico attento ai dettagli e i temi di grande attualità affrontati.

Le sue considerazioni raccolgono l’importanza della letteratura per la letteratura, l’importanza dei sogni per la vita, l’importanza dei colori in un pianeta che sta marciando verso il grigio, l’importanza del passato per il futuro, della memoria per le generazioni, dell’Amore per la salvezza.

La Spurio ha espresso la sua felicità e la sua gratitudine per i tanti presenti in sala.

Il 9 dicembre sarà alla Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria a Roma per presentare la sua opera.

“Gli Occhi degli Orologi” è ambientato nell’anno 2048. Il mondo è controllato dai Governi attraverso gli Orologi, dopo una nuova guerra mondiale, le Nuove Crociate. Julienne rivuole un’infanzia rubata, ritrovare una serenità persa nel rapporto con il padre. Vuole Amore che sappia ridonarle uno scopo: vuole diventare madre. Ma l’amore è riscatto e ricatto. Il romanzo, attraverso flashback commoventi, istanti poetici, suspense, tra desolazione e speranza, prende per mano il lettore in un viaggio post apocalittico del nostro pianeta.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 110 volte)