ASCOLI PICENO – I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Ascoli Piceno hanno tratto in arresto, in questi giorni, in flagranza di reato un pregiudicato 45enne del luogo poiché fermato poco dopo aver ceduto dell’eroina ad altro pregiudicato 47enne.

La successiva perquisizione eseguita presso l’abitazione dell’arrestato consentiva di rinvenire varie dosi già pronte per lo spaccio di sostanze stupefacenti quali eroina, cocaina ed hashish.         


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.