ASCOLI PICENO – Una emergenza che non si attenua nonostante si sia nel pieno della stagione invernale: così nel Piceno e in tutta la rete servita dal Ciip da oltre quasi mese è stato dichiarato lo “Stato di Crisi Idrica – Livello di Allarme Rosso“.

Leggi qui il comunicato sulle prime iniziative intraprese dopo l’annuncio dello Stato di Crisi Idrica: Stato di Crisi Idrica Ciip dicembre 2018

Il perdurare dell’allarme però indurrà a preve il Consorzio Idrico a nuove misure di contenimento dei consumi di acqua anche per evitare, considerate queste premesse, un pesante aggravio della situazione nella stagione estiva, notoriamente più secca soprattutto se nei primi mesi del 2019 la tendenza registrata nel corso degli ultimi due anni non troverà una netta inversione.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.370 volte)