MONTEMONACO – Dopo la chiusura a causa del sisma del 2016, a Isola San Biagio di Montemonaco riapre il ristorante Il Tiglio giovedì 14 febbraio, grazie alla perseveranza di Enrico Mazzaroni.

Tra le vette dei Monti Sibillini, il ristorante Il Tiglio era riuscito a conquistare la stima di chef, turisti e persone amanti del buon cibo. Tra i primi ristoranti delle Marche su Tripadvisor, due forchette sul Gambero Rosso e in arrivo anche una stella Michelin.

Le scosse di ottobre 2016 hanno lesionato il ristorante, tanto da costringere i proprietari a chiudere l’attività. Dopo tanti mesi di rassegnazione, un imprenditore decide di aiutare lo chef Mazzaroni dando la possibilità di ripartire a Porto Recanati, località di mare che ha permesso di continuare a lavorare allo staff del ristorante Il Tiglio.

A distanza di tre anni, Enrico Mazzaroni torna tra le sue montagne, una scelta coraggiosa tra passione per la cucina e per le proprie origini. Da trattoria dei genitori a ristorante di elevata qualità, Mazzaroni torna a far splendere la sua attività tra i Sibillini, a pochi metri dalla precedente struttura. La speranza e la resilienza hanno permesso al ristorante Il Tiglio di tornare a Montemonaco, nonostante il sisma e le tragiche conseguenze che ha lasciato.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.