ASCOLI PICENO – Forse è ancora presto (o no?) per capire meglio in che modo Andrea Maria Antonini sarà protagonista nella campagna elettorale ascolana. Ma non è presto per capire in che modo la Lega si sta muovendo nel panorama piceno, di cui l’esponente leghista è commissario provinciale.

“Abbiamo un unico obiettivo: essere alternativi al Pd laddove si creino delle situazioni che ce lo consentano – afferma Antonini – Anche a livello civico siamo pronti a fare alleanze con chiunque, per noi il problema e la piaga in Provincia e in Regione è il Partito Democratico e dobbiamo debellarlo. Quando possibile lo faremo da soli, come a Montalto dove si ricandida Daniel Matricardi, nostro iscritto, o a Montefiore dove proporremo l’attuale sindaco Lucio Porrà. Altrove cercheremo di radunare tutte le forze che si pongono in alternativa al Pd, senza guardare al colore delle bandiere ma guardando i contenuti programmatici”.

 


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.