ASCOLI PICENO – Carabinieri in azione nel capoluogo nella notte tra il 10 e 11 aprile. I militari, insospettiti dall’atteggiamento di un ventenne di origini marocchine e residente in centro città, lo hanno bloccato e controllato nei pressi di un bar, trovandolo in possesso, al seguito di una perquisizione personale, di decine di grammi di marijuana pronta per essere spacciata.

I carabinieri a quel punto hanno deciso di accompagnarlo in caserma dove è stato successivamente dichiarato in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Ascoli Piceno. Lo stupefacente è stato sequestrato.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.