TRISUNGO – Il 20 dicembre, i Vigili del Fuoco, hanno provveduto alla messa in sicurezza ed alla copertura di un tetto a Trisungo, frazione di Arquata del Tronto.

Operazione resa particolarmente impegnativa dalla dislocazione dell’immobile. Una strada stretta in cui è stata sistemata un’autoscala per raggiungere la sommità e sulla quale due operatori si sono assicurati prima di operare con tecniche di derivazione S.A.F. (Speleo Alpino Fluviale).

La prima parte dell’intervento è consistita nel rimuovere sezioni della copertura e di un muro portante che minacciavano di cadere nell’area sottostante. Successivamente si è applicato un telone per preservare tutti gli arredi presenti all’interno dell’abitazione.

(Letto 232 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 232 volte, 1 oggi)