ASCOLI PICENO -Nell’ultima gara di recupero la Scenic conquista il derby ascolano contro la Libero volley chiudendo l’anno in positivo.

Inizia la gara ed è subito la squadra di casa a dettar legge, ed imporsi sul primo set.
Secondo set c’è il risveglio delle ospiti, che riescono a tenere la gara sul 20-20 per poi sferrare il colpo giusto per pareggiare i conti.
Sentendosi scossa, la Scenic Le Querce Monticelli inizia a giocare sul serio sulle bande e crea un divario importante, che la porta in vantaggio sul parziale dei set.
Quarto set, caratterizzato dalla superiorità delle locali che rimangono sempre in vantaggio fino alla fine della gara, non concedendo nulla, alle pur volenterose rivali.

Scenic Le Querce Monticelli: Cantalamessa G.- Crescini G. (K) – Curzi F.-De Angelis G.- Gionni A.- Gionni F – Mazzocchi M.- Paoletti Giulia – Paoletti Giusy.-Vellei V.- libero1 Galiè S.- libero2 Galiè V.- allenatore Grilli M.

Libero Volley: Manfroni S. (K) – Esposto L. – Fede C. – Iachetti R. – Pellegrino F. – Sacripanti A. – Scaramucci V. – Scoponi G. – Travaglini A. – libero Lombardi I. – allenatore Damiani A.

Arbitro: Perozzi Nazzareno (AP)
Risultato: 3-1
Parziali: 25/21 23/25 25/19 25/18
Note: migliori Vellei V. – Crescini G. – Cantalamessa G. – Scaramucci V. – Lombardi I. – Scoponi G.

(Letto 45 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 45 volte, 1 oggi)