ASCOLI PICENO – Blitz delle Forze dell’Ordine. La Volante della Polizia di Stato della Questura di Ascoli Piceno, in occasione di una rilevante attività di intensificazione del controllo del territorio, nella notte tra il 9 e 10 gennaio ha fermato tre individui a bordo di una Bmw con targa straniera.

Gli occupanti dell’autovettura, due cittadini tunisini ed un cittadino ascolano sprovvisti di documenti, sono stati accompagnati presso gli uffici della Questura dove sono stati sottoposti a foto-segnalamento.

Tutti i giovani sono risultati avere precedenti penali a proprio carico, tra cui alcuni specifici relativi a reati concernenti gli stupefacenti.

In considerazione dell’accaduto, al fine di monitorare in maniera sempre più costante il territorio, scongiurando gli episodi di pregnanza criminale i tre venivano proposti per l’applicazione di idonee misure di prevenzione. All’ascolano veniva proposto l’avviso orale mentre ai due extracomunitari il foglio di via obbligatorio.

Nella fattispecie l’ascolano è stato segnalato alla Divisione Anticrimine per l’irrogazione dell’avviso orale mentre i due extracomunitari per l’applicazione del foglio di via obbligatorio dal comune di Ascoli Piceno.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 331 volte, 1 oggi)