ASCOLI PICENO – Continua l’opera di rimozione della neve dai tetti da parte dei Vigili del Fuoco.

Nella giornata del 25 gennaio, una squadra ha operato a Montemonaco, nel complesso di Casa Gioiosa, dove a distanza di qualche giorno dalle abbondanti nevicate, ancora un metro di neve era accumulata sulle coperture degli immobili della zona.

Un quantità tale da metter a rischio la stabilità delle strutture.

Oltre che nelle case la stessa operazione gli operatori, che hanno lavorato con l’ausilio di un’autoscala, l’hanno messa in atto, anche nella Chiesa all’interno del villaggio, peraltro l’unica ancora agibile nel comprensorio del comune, dopo le scosse di terremoto dei mesi scorsi.

(Letto 113 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 113 volte, 1 oggi)