PESCARA DEL TRONTO – I Vigili del Fuoco hanno avviato i lavori per rendere fruibile una delle aree scelte per collocare le casette di legno destinate ai terremotati di Pescara del Tronto epicentro del sisma del 24 agosto scorso.

Si tratta della zona ad est del campo base dei pompieri, la stessa dove dopo il terremoto erano state montate le tende per gli abitanti della frazione, rasa completamente al suolo dalle scosse.

Le pale meccaniche hanno iniziato a portar via i grossi cumoli di neve che si sono formati in questi giorni, poi si andrà avanti con le opere di urbanizzazione: gli impianti e le basi in cemento su cui saranno poggiate le strutture Sae.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 104 volte, 1 oggi)