Cesena stadio “Orogel stadium – Dino Manuzzi” ore 15

Ascoli in tenuta completamente gialla, assenti Bianchi e Cacia. Attacco affidato al giovane Favilli, sostenuto da Orsolini e Gatto, a centrocampo capitan Giorgi con alle spalle Addae e Cassata intermedi. In difesa confermato Felicioli sulla sinistra, con Mengoni e Augustyn al centro e Almici sulla destra. Presente anche il patron Bellini e la moglie Marisa in tribuna si rivedono anche gli ex bianconeri Di Meo e Dell’Oglio ad assistee alla partita. Prima dell’inizio le due squadre rispettano un minuti di silenzio per le vittime di Rigopiano. Un capolavoro di renzetti porta in vantaggio il Cesena al 26esimo del primo tempo. Ascoli troppo remissivo nella prima frazione di gara. Nel finale un’Ascoli tutto cuore, minuto 93, Felicioli si invola entra in area vinee atterrato e conquista un rigore. Tiro di Perez che regala un punto preziosissimo all’Ascoli. Tifosi in estasi con Felicioli che corre sotto la curva.

Al 10′ del secondo tempo, Favilli si conquista un rigore. entra in area, supera Cascione che lo ferma strattonandolo. Tiro di Gatto centrale e pareggio del Picchio. Esordio a metà tempo per Slivka che subentra a Cassata. Raddoppio poi del Cesena al 30esimo con una rovesciata di Rigione da distanza ravvicinata. Aglietti nel finale tenta anche la carta Perez ma le offensive del Picchio sono vane.

CESENA – Agliardi, Perticone, Cascione (17’s.t. Vitale), Rigone, Balzano, Garritano (34’s.t.Panico), Schiavone, Kone, Renzetti, Cocco, Ciano. A disp. Bardini, Laribi, Cinelli, Rodriguez, Setola, Pompei, Di Roberto. All. Camplone

ASCOLI PICCHIO 1898- Lanni, Almici, Augustyn, Mengoni, Felicioli, Addae ( 32’s.t.Perez) Cassata (10’s.t. Slivka), Giorgi, Gatto (25’s.t. Lazzari), Orsolini, Favilli.  A disp. Ragni, Carpani, Gigliotti, Manari, Mignanelli, Mogos All. Aglietti

Arbitri: Abisso di Palermo. Ass. 1 Bellutti di Treno, Ass. 2 Grossi di Frosinone, Quarto Ufficiale: Candeo di Este

Reti: 26′ Renzetti, 10’s.t. Gatto (r.), 30’s.t. Rigione

Ammonizioni: Garritano (C.), Cassata (A.), Perticone (C.), Kone (C.), Perez (A.)

Espulsioni:

Note: Prima dell’inizio le due squadre rispettano un minuti di silenzio per le vittime di Rigopiano. 5 minuti di recuoero nel secondo tempo

Spettatori: 12.090 Incasso: 20.012,00 euro

1′ Ciano subito pericoloso in area  però non riesce a deviare il cross proveniente dalla sinistra, sulla ripartenza ammonito Garritano che placca Gatto sulla tre quarti

2′ Cassata ammonito per fallo tattico

4′ Cocco prova a smarcarsi in area di rigore, ci pensa Addae a spazzare

5′ Kone mette una palla pericolosissima in area, Ciano anticipato da Mengoni

5′ Cocco tenta una girata dal limite dell’area, para LAnni con facilità

8′ corner pe ril Cesena, colpo di testa di Perticone che sfiora il palo

15′ retropassaggio di Orsolini che diventa un assiste per Ciano che serve Cocco in area, miracolo di Lanni che in uscita impedisce il tiro all’attaccante

18′ Orsolini atterrato a centrocampo l’arbitro lascia proseguire ma anche Cassata viene fermato fallosamente, ammonito Perticone. Punizione dai 25 metri, batte Mengoni palla sulla barriera

20′ Ciano solo ina rea, diagolane di poco  sul fondo ma l’arbitro fischia comunque l’offside

26′ GOL CESENA. capolavoro di Renzetti che dal limite dell’area a sinistra infila al volo con una prodezza balstica a mezz’altezza tra Lanni e il palo

31′ Gatto fermato sulla trequarti fallosamente, punizione per l’Ascoli. Sulla palla va Orsolini palla per Cassata che tenta un cross palla sul fondo

35′ Cesena pericolosisimo in area, Kone cerca il dribbling su Lanni poi mette al centro per Ciano che a due passi dalla porta però scivola e colpisce piano, Mengoni spazza

36′ colpo di testa di Orsolini in area, deviazione di Agliardi che toglie la palla da sotto la traversa

SECONDO TEMPO

4′ Gatto atterrato al aliomite dell’area, punizione per l’Ascoli da posizione interessante da posizione centrale. Batte Orsolini, palla alta sopra la traversa

9′ Gol GATTO. Favilli si conquista un rigore. entra in area, supera Cascione che lo ferma strattonandolo. Tiro di Gatto centrale e pareggio del Picchio

15′ rimane a terra Cascione che viene soccorso dai sanitari

18′ Cocco si gira ina rea, tiro deviato da Mengoni che smorza e para Lanni

22′ punizione dal lato destro dell’area per il Cesena, Ciano  tira direttamente in porta, Lanni devia in corner con la mano di richiamo

30’Gol CESENA. Batti e ribatti in area poi arriva il gol di Rigione in rovesciata da distanza ravvicinata

40′ punizione sula tre quarti Giorgi mettr al centro, Renzetti spazza

48′ GOL PEREZ. Felicioli entra in area viene atterrato e conquista un rigore. Tiro di Perez che di potenza infila la rete del pareggio

Finisce la partita, l’Ascoli Picchio strappa un punto importante in trasferta.

 

(Letto 207 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 207 volte, 1 oggi)