ASCOLI PICENO – La strada che franata nel quartiere di Monticelli durante le copiose nevicate di due settimane fa è un luogo ad alto pericolo. Nei giorni scorsi, il comune di Ascoli aveva provveduto a bloccare il traffico delle autovetture con delle transenne mentre era rimasto aperto il passaggio pedonale.

Nella giornata di oggi invece proprio il comune è intervenuto spostando le stesse transenne cercando di limitare ancora di più il traffico e quando chiediamo cosa stia succedendo ci dicono che:” le transenne sono state spostate perché la strada è troppo pericolosa. Sarà chiusa definitivamente anche per il traffico pedonale la valutiamo pericolosa e soggetta a ulteriori danni. Saranno fatte valutazioni tecniche a giorni.”

Le autovetture travolte e schiacciate dalla frana per altro sono ancora sotto le macerie.

I cittadini che abitano nelle vicinanze ci dicono di essere preoccupati sia per la poca stabilità della strada che ha evidenti crepe e cedimenti sia per la normale vivibilità e per il servizio postale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 332 volte, 1 oggi)