ASCOLI PICENO – Il centrocampista Francesco Cassata, rivelazione di questo Ascoli Picchio, parla del nuovo modulo del Picchio in conferenza stampa il 9 febbraio e analizza il momento positivo: “Ci siamo trovati tutti bene in una gara contro una grande squadra. I tanti cartellini sono relativamente un problema ma sto lavorando per migliorare. Il nostro obiettivo è la salvezza. Il gruppo c’è sempre stato e adesso stanno arrivando i risultati.”

Sabato arriva il Trapani: “Giocheremo con il sangue agli occhi noi saremo pronti alla battaglia. Speriamo di fare bene anche in casa per ricambiare l’affetto per i tifosi. La gara la imposteremo noi e tutto dipenderà da come la gestiremo. Devo avere più autocontrollo e ragionare di più nel campo. Abbiamo di fronte tutte partite importantissime ma la forza di questo gruppo viene anche da chi gioca meno”.

Una squadra con tanti giovani classe ’97, tutti si stanno rivelando per il loro potenziale: “Favilli sta trovando il suo spazio e sta dimostrando il suo valore. Orsolini per noi è importantissimo e siamo sicuri che tornerà quello di prima. Anche Felicioli sta facendo bene e sta trova la giusta continuità perché le sue qualità sono enormi.Prima pensiamo all’Ascoli e poi per il futuro si vedrà”.

 

(Letto 98 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 98 volte, 1 oggi)