ASCOLI PICENO – Sconfitta amara per la Scenic, che non è riuscita a conquistare punti contro la regina del campionato. L’inizio gara si dimostra molto in equilibrio, con entrambe le formazioni che si studiano senza affondare il colpo vincente. Le Querce provano a intensificare il gioco alle bande, ma la difesa impenetrabile delle casalinghe non permette nessun varco libero e con un miglior contrattacco esse chiudono a loro favore il primo set sul finale.

Nel secondo set avvio imperioso delle ospiti, che si portano sul 11-4 con buone trame di gioco, mettendo in difficoltà le ragazze di Casette d’Ete. Dopo il cambio palla, succede l’inverosibile, con molte disattenzioni della squadra in vantaggio, fino a svanire il gap conquistato in precedenza e la possibilità di portarsi in parità. Nel terzo set, il coach Grilli, cambia la formazione per dare uno scossone alla squadra, ci riesce per il miglior gioco, ma non per il risultato che va alla squadra di Emmont che rimane imbattuta.

Emmont Casette d’Ete: Ripa S. – Abbiati N. – Causevic A. – Pesci L. – Tomassini S. – Cantanore M. – Smerilli S. – Xhafa L. – Marconi A. – Corradetti F. – Andrenacci C. (K) – libero Paolucci N. – allenatore Monti

Scenic Le Querce Monticelli: Cantalamessa G.- Crescini G. (K) – Curzi F.-De Angelis G.- Gionni A.- Gionni F – Mazzocchi M.- Paoletti Giulia – Paoletti Giusy.- Sergiacomi C. – Vellei V.- libero1 Galiè S.- libero2 Galiè V.- allenatore Grilli M.

Arbitro: Mercuri M. (AP)

Risultato: 3-0

Parziali: 25/21 25/20 25/21

Note: migliori Paoletti Giulia – Gionni F. – Mazzocchi M. – Tomassini S. – Causevic A. – Andrenacci C.

(Letto 76 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 76 volte, 1 oggi)