ASCOLI PICENO – Nella tarda serata del 19 febbraio è andato in onda il servizio video del programma di Italia 1, “Le Iene” riguardanti le scuole dell’Ascolano e del Teramano dopo l’emergenza sisma. Strutture scolastiche in cui non sono state effettuate le verifiche di vulnerabilità sismica.

Il servizio, intitolato “Scuole e terremoto: i nostri ragazzi sono al sicuro?”, ha visto coinvolti i primi cittadini di Teramo, Giulianova e anche quello di Ascoli, Guido Castelli.

L’inviata Nadia Toffa, nelle ultime settimane, aveva fatto un’incursione durante una conferenza stampa per parlare con il sindaco ascolano dove lo interrogava sulle strutture scolastiche e sui soldi investiti nello stadio “Del Duca”.

Sono stati sentiti anche i genitori dei bambini frequentanti le scuole della città che fanno parte del Comitato Sicure Ascoli Piceno e la dirigente scolastica della scuola Sant’Agostino, nonchè vice presidente della Provincia di Ascoli, Valentina Bellini.

Nadia Toffa si è recata anche da Fabrizio Curcio e Vasco Errani per discutere sul mancato indice di sicurezza per le strutture scolastiche che non permette ai sindaci di valutare pienamente l’agibilità.

Per rivedere il servizio della trasmissione televisiva, CLICCA QUI.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.629 volte, 1 oggi)