MONSAMPOLO DEL TRONTO – Due importanti eventi hanno movimentato l’attività quotidiana del comune di Monsampolo del Tronto. Il primo riguarda un incontro informale che il Prefetto di Ascoli Piceno, Rita Stentella, ha avuto nel municipio monsampolese, dimostrando grande vicinanza agli enti soprattutto in questo momento di disagio generale, visitando i vari comuni della provincia. L’incontro, svoltosi in un clima di assoluta cordialità e alla presenza del Sindaco Caioni e della sua maggioranza, oltre al capo di Gabinetto Dinardo, ha portato alla luce alcuni degli aspetti più vistosi e delle problematiche più importanti del comune in questo specifico momento e non solo.

Il secondo evento, invece, riguarda i cittadini più giovani. Vista la positiva esperienza dello scorso anno, infatti, l’amministrazione comunale ha riproposto ai ragazzi della scuola secondaria e primaria (classi quinte) la costituzione del consiglio comunale dei ragazzi, organo consultivo che molto sapientemente ha saputo fin dalla nascita, dialogando con l’amministrazione, dispensare consigli circa alcune situazioni in cui vengono coinvolti i ragazzi, come ad esempio il Carnevale e la colonia estiva. I sedici studenti  scelti dai propri compagni si sono insediati, eleggendo al proprio interno un Presidente, che sarà il tramite e la voce dei ragazzi con l’amministrazione comunale. Il sindaco e tutta la sua squadra hanno augurato a questo organo buon lavoro, riponendo molta fiducia nell’attività di questi “giovani colleghi” che potrebbero un giorno diventare i nuovi amministratori.

(Letto 202 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 202 volte, 1 oggi)