ASCOLI PICENO – Al via un tavolo di lavoro Enel – Associazioni dei Consumatori dedicato all’emergenza maltempo di Abruzzo e Marche.

La decisione, a conclusione dell’incontro tra Enel e le rappresentanze nazionali e locali delle Associazioni dei Consumatori aderenti al Cncu.

Tra gli argomenti, gli indennizzi extra per i clienti, già disposti da Enel, che vanno ad aggiungersi a quelli automatici previsti dalla Delibera della AEEGSI n 646/2015 e il risarcimento di eventuali danni, con la possibilità di ricomprendere casi specifici raccolti dalle Associazioni.

È inoltre emersa la possibilità di estendere ulteriormente i canali per presentare le richieste, definendo le modalità di coinvolgimento attivo e diretto delle Associazioni affinché possano svolgere un ruolo di supporto ai cittadini anche nella compilazione delle richieste attraverso una procedura così ancora più capillare e fluida.

E-distribuzione ha inoltre annunciato l’attivazione di sportelli mobili per raggiungere in maniera capillare i Comuni coinvolti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 42 volte, 1 oggi)