VIAREGGIO – Inizia nel migliore dei modi al “Benelli” di Lido di Camaiore  l’avventura della Primavera bianconera al Torneo di Viareggio: nel match d’esordio con l’Athletic Union, l’Ascoli ottiene l’intera posta in palio superando gli statunitensi 2-0. Le reti, messe a segno entrambe  nel primo tempo, portano la firma di Ventola, che al 9′ si fa trovare pronto sul perfetto assist di Tassi e di quest’ultimo che al 18′, dopo aver superato due avversari, batte con un preciso sinistro l’incolpevole Sprecacè.

 

ASCOLI (4-3-3): Venditti; Sousa Costa, Schiaroli, Diop, Mataloni; Mancini, De Angelis, Tamba; Ciarmela, Ventola, Tassi. A disp.: Colantonio, Capozzi, Perri, Buono, Di Francesco, Buonavoglia, Gabrielli, Petrarulo, Giannantonio, Novi, Di Sabato, Della Mora, Cichella, Bellini, Minchillo, D’Agostino. All.: Di Mascio

ATHLETIC UNION: Sprecacè, McDowel, Aguilar, Cardamone, Garci, Schinella, Costa, Belegu, Saporetti, Bonetti, Aramini. A disp.: Meigs, Sahel, Berisha, Morales, Aguilar, Lonetti, Mazzeraj, Trahim, Perreira, Lee, Guerrero, Gardner, Portillo, Moody. All.: Arrieta

ARBITRO: Scordo di Novara

RETI: 9′ Ventola (A), 18′ Tassi (A)

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 94 volte, 1 oggi)