SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il palcoscenico dello Chalet Tropical, inusuale teatro nel quale vive Esperienze d’Arte anche in questa sua seconda edizione, ha l’onore ed il piacere di ospitare un maestro di questa commistione di universi: l’illusionista Simone Al Ani, sia venerdì 17 marzo che sabato 18 marzo.Tonino Pistonese e tutto lo staff dello Chalet Tropical metterà sui piatti la sua magia, creando un menù imperdibile

“Incredulità, stupore ed infine gioia”, recita l’incipit della sua biografia: esattamente il percorso che ogni singolo evento e insieme tutto il calendario di Esperienze d’Arte vuole suscitare in ognuno dei suoi ospiti.
Simone Al Ani si presenta ai giudici ed al pubblico di Italia’s Got Talent 2015, che poi vincerà, con la sua magia, con le sue sfere ipnotiche: uno spettacolo che lascia tutti di stucco, per la poesia che è in grado di esprimere, con un’armonia sublime di forme e movimenti. La sua manipolazione dinamica delle sfere è qualcosa che cattura l’attenzione e comunica con la parte più nascosta di ognuno di noi, quella che non vuole risposte, ma solo emozionarsi.  Simone ha girato il mondo come Artista di Strada regalando magia e felicità, in un gioco continuo con le sue sfere, creando un flusso di energia in cui artista, oggetto ed illusione sono in perfetta armonia, con l’unico obiettivo di creare stupore e meraviglia negli occhi di chi guarda.

Il pubblico di Esperienze d’Arte, ormai positivamente assuefatto all’arte in tutte le sue forme, ha risposto con grande entusiasmo alla presenza di Simone Al Ani tanto da aver fatto registrare il sold out in tempi record per venerdì 17 marzo. Date le tante richieste di prenotazione rimaste in sospeso, l’organizzazione ha deciso di inserire una seconda data.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 35 volte, 1 oggi)