ASCOLI PICENO – Episodio anomalo il 20 marzo. Alla caserma Clementi di Ascoli, che ospita il 235/o Reggimento Piceno dell’Esercito Italiano, una persona aveva gettato per terra davanti al viale di ingresso una busta.

A quanto riportato da una nota dell’Ansa, la busta conteneva altre quattro buste con dentro ciascuna un cd-rom. La persona si è dileguata in fretta.

Immediatamente è scattata la procedura in casi di allarme bomba. L’area è stata isolata e sul posto sono intervenuti i carabinieri con le tute di protezione, coadiuvati dai Vigili del fuoco e, a titolo precauzionale, da personale del 118.

La busta è stata recuperata e presa in consegna dal Comando provinciale dei Carabinieri di Ascoli Piceno. Il contenuto verrà analizzato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 192 volte, 1 oggi)