ASCOLI PICENO – Continua il lavoro dei Vigili del Fuoco nelle zone terremotate.

A Capodacqua, frazione di Arquata del Tronto, dove si prosegue con gli smontaggi controllati ed il lavoro delle pale meccaniche dei Gos (gruppi operativi speciali) per la rimozione delle macerie.

L’obiettivo, nell’immediatezza, è quello di arrivare a ripristinare una via sicura che arrivi alla Chiesa della Madonna del Sole, meglio conosciuta come Tempietto Ottagonale, per proseguire nelle opere provvisionali che erano iniziate già prima della scossa del 30 ottobre scorso. Le stesse opere che avevano permesso alla struttura dell’edificio sacro di non crollare sotto la potenza distruttiva del terremoto e dunque di mantenere intatto un immobile che costituisce un patrimonio storico-culturale oltre che affettivo per la popolazione del luogo.

Un’azione complessa quella che si sta svolgendo in questi giorni a Capodacqua, coordinata, in questa prima delicata fase, dal Comandante provinciale Mauro Malizia.

(Letto 73 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 73 volte, 1 oggi)