ASCOLI PICENO – Hanno provato a rubare in un negozio ma non sono riusciti nell’intento. Alle prime ore del 30 marzo, intorno alle 3.35, ignoti stavano per penetrare all’interno di un esercizio commerciale tra Ascoli Piceno e Castel di Lama, nell’area di Villa Sant’Antonio.

Hanno praticato un buco alla struttura e distrutto alcune vetrine ma non sono riusciti a completare l’atto criminale perché “disturbati” dall’intervento dei carabinieri ascolani.

I malviventi sono fuggiti a piedi lasciando perdere le loro tracce. Gli inquirenti stanno indagando sulla vicenda.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 347 volte, 1 oggi)