ASCOLI PICENO – “Oggi riapre la nostra Cattedrale. Ne siamo felici ed orgogliosi. Dopo la messa in sicurezza, seguiranno i lavori per il definitivo recupero del Duomo. Ringraziamo la Diocesi che ha agito in autonomia superando quella burocrazia assurda che sta affliggendo i territori del cratere. Sant’Emidio proteggi la nostra Città”.

Con questa breve nota il primo cittadino di Ascoli, Guido Castelli, annuncia la riapertura al pubblico della Cattedrale di Sant’Emidio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 84 volte, 1 oggi)