ASCOLI PICENO – Dopo due mesi più che primaverili, aprile apre inaspettatamente ad una coda invernale. Pioggia e basse temperature da martedì 18, dopo la prima avvisaglia pasquale, hanno interessato gran parte dell’Italia e hanno portato una neve fuori stagione sugli Appennini anche a quote relativamente elevate.

Neve ad esempio a Montemonaco, come testimoniato dalla foto di questa mattina, 19 aprile, scattata da Roberta Censori. Le temperature resteranno rigide fino alla notte di venerdì, quando nella zona montana del Piceno si scenderà sotto lo zero. Precipitazioni piovose sono previste almeno fino a giovedì.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.231 volte, 1 oggi)