ANCONA – “Già 11 milioni erogati e oltre 20 bandi attivati per 73 milioni di risorse impegnate. Le Marche sono tra le prime tre Regioni italiane ad avere messo in moto i processi di erogazione delle risorse del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale 2014-2020 alle imprese e agli altri beneficiari. Ciò, nonostante le difficoltà create dal terremoto e in un quadro in cui l’Italia fatica a spendere i fondi europe”.

Ciò affermano dalla Regione Marche tramite una nota e allegando una scheda tratta dal “Corriere della Sera” del 18 aprile.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 91 volte, 1 oggi)