ASCOLI PICENO – Novità importanti in arrivo. Lavori in corso per la realizzazione del centro polivalente socio-sanitario per la comunità di Arquata del Tronto. La struttura nascerà grazie a una gara di solidarietà che vede il coinvolgimento dell’Avis provinciale di Ascoli Piceno e avviata per offrire ai cittadini colpiti dal sisma una nuova struttura ambulatoriale in grado di garantire i più importanti servizi sanitari. Un contributo economico consistente è già pervenuto da Pfizer Italia.

All’incontro con la stampa, previsto per il 27 aprile alle 11.30 alla sede regionale di Ancona, interverranno:

Luca Ceriscioli            presidente della Regione Marche;

Anna Casini                       vicepresidente della Regione Marche;

Aleandro Petrucci          sindaco di Arquata del Tronto;

Fabrizio Volpini               presidente IV Commissione consiliare permanete – Assemblea legislativa;

Massimo Visentin          amministratore delegato Pfizer Italia;

Beatrice Colombo          direttrice stabilimento Pfizer di Ascoli Piceno;

Dino Lauretani                 presidente provinciale Avis di Ascoli Piceno;

Italo Paolini                      medico di Arquata del Tronto;

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 137 volte, 1 oggi)