ANCONA – “A seguito all’incontro tenutosi ieri con i rappresentati dei comitati delle persone attualmente ospitate nelle strutture ricettive della costa, si è convenuto che nessuno sarà forzosamente spostato dal luogo dove attualmente è ospitato”. Così in una nota l’assessore regionale al Turismo Moreno Pieroni.

“La Regione Marche – aggiunge – si attiverà per sensibilizzare ulteriormente i titolari delle strutture, che ringrazio per quanto assicurato sinora, sui disagi fisici e psicologici che subirebbero coloro che dovessero riallocarsi in altro luogo. E’ stato ribadito altresì che, come programmato, l’attività di sensibilizzazione allo spostamento volontario proseguirà nelle strutture con le persone ospitate”.

(Letto 76 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 76 volte, 1 oggi)