ASCOLI PICENO – E’ stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale il nuovo Decreto recante disposizioni attuative per l’erogazione del BONUS per la frequenza di asili nido e per l’assistenza domiciliare. In particolare si tratta di un BUONO NIDO introdotto dalla Legge di bilancio 2017 e corrisposto fino al terzo anno di età, per un importo annuo pari a mille Euro ed erogato su undici mensilità.
Nella fattispecie sono previsti:
1) contributi per il pagamento delle rette (negli asili pubblici e privati) per tutti i bambini
2) contributi per forme di supporto, anche a domicilio, per bambini affetti da gravi patologie croniche
Il genitore richiedente dovrà essere cittadino italiano o di uno stato Ue, oppure extracomunitario con permesso di soggiorno per lungo periodo. Dovrà essere residente il Italia.
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 125 volte, 1 oggi)