ASCOLI PICENO – Lunedì 8 maggio alle 23.10 su Rai 3 FuoriRoma racconterà Ascoli Piceno, “un’isola” nera in una regione tradizionalmente rossa e clericale.

Concita de Gregorio intervisterà il sindaco di Forza Italia, Guido Castelli, eletto nel 2014 al secondo mandato.

Una storia politica poco conosciuta ma fortemente connessa a quella del Paese. Negli anni ’70 sotto le logge di piazza del Popolo “rossi e neri” si scontravano. Poi ci sono stati i colpi, esplosi contro la libreria Rinascita, e il bandito Valerio Viccei, autore della rapina del secolo al Knightsbridge safe deposit di Londra. Gli ultras e la tifoseria violenta. Rimangono i racconti, Concita de Gregorio intervisterà Giulio Natali, ex esponente del Msi, e il filosofo Clio Pizzingrilli. 

Oggi anche gli ultras non sono più “cattivi”. Allo stadio a seguire l’Ascoli Picchio ci vanno gli esponenti di Casa Pound, che contestano al sindaco di essere moderato, ma anche Francesco Ameli, capogruppo del Partito democratico, esponente di una sinistra che dal dopoguerra ha governato la città per soli quattro anni.

Ascoli è stato il confine più a nord sul quale sono piovuti i fondi della Cassa del Mezzogiorno. Sono arrivate le grandi aziende che, finiti i contributi di Stato, hanno lasciato operai disoccupati e aree da bonificare.  Un esempio è la Carbon, produceva derivati del carbone in uno stabilimento di 750.000 mq. Sono rimasti i capannoni vuoti, la discarica e gli impianti arrugginiti. Un gruppo di imprenditori ha rilevato i suoli e il consiglio comunale ha approvato un piano di riqualificazione che stenta a partire. Prevede nuovi lotti abitativi ma c’è un comitato cittadino che li giudica inutili.

La città è geograficamente collocata su un promontorio tra due fiumi, il Tronto e il Castellano. La morfologia del territorio ha contribuito a ridurre per secoli gli effetti catastrofici dei terremoti. La faglia si è mossa l’ultima volta a ottobre del 2016. Fuori casa ci sono finite circa 1.000 famiglie e anche il Vescovo ha dovuto abbandonare i suoi alloggi nella curia.

Concita de Gregorio intervisterà Mons. Giovanni D’Ercoli, arrivato recentemente dopo essere stato a L’Aquila e aver lavorato a lungo nella segreteria di Stato Vaticana. A raccontare Ascoli anche Saturnino, il bassista che accompagna Jovanotti in tutti i suoi tour, il regista Giuseppe Piccioni e l’attore Neri Marcorè.

Ci sarà la diretta social: commenta #FuoriRoma, @FuoriRomaRai3 su Twitter, Facebook e Instagram.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 612 volte, 1 oggi)